Server Managed o Unmanaged : le differenze

Server Managed

Table of Contents

 Scopriamo tutti i vantaggi e gli svantaggi di un servizio gestito da esperti

Sono tanti coloro che sottovalutano la complessità di un progetto di creazione di un sito web. Le guide che si trovano su internet, spesso, la fanno troppo facile: acquistato dominio e servizi di hosting, installa WordPress ed il gioco è fatto!

La realtà dei fatti è molto più complessa di così, ecco perchè, nella serie di passaggi che abbiamo appena riassunto in una riga, ne manca uno: devi chiederti se preferisci un servizio managed o unmanaged. Qual è la differenza tra le due opzioni, e quale fa per te? In questo articolo, rispondiamo a queste domande.Hosting unmanaged: cos’è?

Quando scegli l’opzione unmanaged, il costo del servizio di hosting è inferiore rispetto all’opzione opposta, ma – se il provider si prenderà cura del lato hardware – dal lato software avrai tu la responsabilità di tutto: configurazione del sistema, aggiornamenti del server, risoluzione dei problemi tecnici, eccetera…

Servizio managed: cos’è?

Il servizio managed può pesare un po’ di più sul tuo budget, ma in questo caso è un professionista a prendersi cura anche del lato software. In questo modo, il tuo server sarà sempre ottimizzato, l’esperienza degli utenti sul tuo sito sempre eccellente, e i problemi risolti prima che si presentino grazie a un lavoro di manutenzione.

In molti, specialmente chi si affaccia per la prima volta nel mondo del web design, preferiscono l’opzione unmanaged per poter risparmiare, per poter lavorare più in autonomia, e contattando il sistemista professionista solo nell’evenienza di un problema tecnico. Ma sono questi reali vantaggi?

Unmanaged: vantaggi e svantaggi

Con il servizio unmanaged – non gestito – hai la possibilità di abbattere i costi iniziali, seppur di fatto rinunciando a un servizio.

Con questa opzione, hai il controllo completo del tuo server e del tuo sito. E’ importante tenere a mente che controllo completo, significa anche controllo sugli eventuali e potenziali errori: la manutenzione e la risoluzione di eventuali problemi tecnici è affidata completamente a te, anche questo rientra nel controllo completo di cui parlavamo.

Il servizio unmanaged richiede quindi competenze tecniche, accanto a tempo a sufficienza per poter configurare e tenere tutto sotto controllo.

Managed: vantaggi e svantaggi

Con un server gestito, un professionista competente e preparato si prende cura di tutti gli aspetti tecnici al posto tuo. Questo non significa affatto affidare la gestione del proprio sito a qualcun altro; significa al contrario comunicare le proprie intenzioni, idee, desideri, a un professionista che sa realizzarle ottimizzando le risorse a tua disposizione.

E’ importante sottolineare anche che gli svantaggi che di solito vengono segnalati per il managed, non siano in realtà esattamente tali. Approfondiamo questo punto.

Gli svantaggi che vengono di solito segnalati sono i costi più elevati e tempi di lavorazione più lunghi, ma davvero si spende di più e si allungano i tempi inutilmente?

  • Per quanto riguarda i tempi di lavorazione, con un server managed essi possono essere più lunghi perché ogni operazione tecnica è personalizzata, “fatta a mano” da un professionista che configura il tuo server ottimizzandolo per perseguire obiettivi determinati e per utilizzare al meglio le risorse;

  • I costi sono davvero più elevati quando ci si affida a un sistemista professionista? Forse questo è vero solo in una fase iniziale, ma con un investimento iniziale un po’ più alto ti assicuri di evitare problemi – che per alcune attività, specialmente quelle online, possono diventare anche fatali – in futuro, e per i quali si dovrà spendere di volta in volta. A lungo termine, quindi, la scelta di affidarsi a un sistemista professionista si traduce anche in un risparmio economico, o – per le meno – in un uso ottimizzato del budget a disposizione.

Quando parliamo di server gestito (managed) da un sistemista professionista, dobbiamo anche tenere conto che questa figura professionale mette a disposizione servizi a 360 gradi. Non hai quindi la configurazione e la manutenzione di un server, ma – accanto ad esso – consulenze mirate, periodiche, per discutere di obiettivi e delle soluzioni adatte al tuo business.

Per le questioni di budget, inoltre, anche con l’assunzione di un sistemista professionista ci si può accordare su una tariffa fissa mensile, annuale, o personalizzata.

Il sistemista professionista può lavorare in remoto?

Certo che sì! Non c’è bisogno, nella tua ricerca del professionista adatto a te, di limitarti a persone che lavorano nella tua città. I sistemisti possono lavorare anche da remoto: questo amplia le tue possibilità, soprattutto se gestisci la tua attività da una periferia in cui figure professionali del genere scarseggiano.

Non esitare a contattarmi per ulteriori informazioni o per una prima consulenza; lavoro da remoto e con professionisti del settore da anni e sarò felice di aiutarti!

Server managed o unmanaged: quale fa per te?

Come in tutte le questioni, non c’è mai una soluzione migliore in assoluto: bisogna sempre valutare i propri obiettivi, necessità e risorsa e scegliere ciò che è più adatto alle nostre esigenze.

Se non hai bisogno di una piattaforma online performante, ma solo di un semplice sito – web vetrina per il tuo negozio, puoi iniziare anche con un software unmanaged, soprattutto per questioni di budget. Ma quando il traffico inizia ad aumentare, e le performance richieste al sito web diventano più complesse, allora anche il lavoro di gestione, configurazione e manutenzione del server diventa più complesso e dovrai porti alcune domande.

In primo luogo, dovrai chiederti se sarai in grado di far fronte a tutte le complessità tecniche da solo, e la seconda domanda è se ne vale la pena: il risparmio che hai sul server unmanaged vale ed è conveniente rispetto alla quantità di lavoro che devi effettuare in prima persona sul server?

Assumere un sistemista competente significa anche delegare parte del lavoro, con il vantaggio di avere la sicurezza che la persona che si occupa di quel determinato lavoro è un professionista del settore, e non un semplice impiegato o collaboratore che si occupa di quella cosa al posto tuo.

Per ulteriori informazioni sui servizi messi a disposizione da un sistemista daremoto, non esitare a contattarmi. Il principio che guida il mio lavoro è quello di ottimizzare le risorse a disposizione, piuttosto che metterne di più in campo. Sarò felice di aiutarti a capire come ottenere il meglio da budget e risorse a tua disposizione.

Cambia la tua identità sul web

Inizia ora, inizia da qui.